Emergenza Ucraina – Raccolta Medicinali – Piazza Sicilia – 11 e 14 marzo

Gentili famiglie,
in questi giorni tragici di guerra tutti noi stiamo provando a dare una mano.
In tantissimi ci avete scritto se come AdG stiamo organizzando iniziative mirate.
Dopo rapide riunioni del Direttivo abbiamo ritenuto opportuno non muoverci d’impulso per non disperdere le forze e allinearci con la Direzione scolastica in Consiglio d’Istituto per intraprendere iniziative sicure, efficaci e che oltre a rispondere alle esigenze immediate costruiscano progetti più a lungo termine soprattutto rivolte ai BAMBINI.
Come avrete visto da precedenti comunicazioni la Preside ha segnalato un indirizzo mail del Comune a cui le famiglie dovranno scrivere per segnalare eventuali famiglie con bambini ospitate per permettere l’accesso degli stessi alla nostra scuola, riporto per comodità il passaggio:
Nel concreto, prima di ogni altra cosa, è necessario effettuare alcuni passaggi da parte delle famiglie che ospitano i ragazzi profughi, in primis segnalarli scrivendo all’ufficio scolastico territoriale di Milano: usp.mi@istruzione.it
Ci stiamo muovendo per capire se è necessario raccogliere materiale scolastico.
Stiamo provando ad organizzare una rete dell’amicizia che permetta ai bambini di praticare le attività extrascolastiche.
Iniziamo a segnalare però una prima concreta iniziativa per la raccolta di materiale sanitario da inviare urgentemente in Ucraina.
L’iniziativa prevede due giorni di raccolta in Piazza Sicilia e prevede la suddivisione del materiale da raccogliere in base alle interclassi. di seguito i dettagli:
– Quando: Venerdì 11 Marzo e Lunedì 14 Marzo
– Dove: presso i tavoli di Piazza Sicilia
– Orario: dalle 8.15 alle 10.00
– Cosa:
Classi Prime:        Cerotti – Disinfettante – Mascherine
Classi seconde:    Bende – Termometro – Mascherine
Classi terze:          Garze – Rotoli Cerotti – Mascherine
Classi Quarte:       Cotone – Siringhe – Aghi monouso – Mascherine
Classi Quinte:        Lacci emostatici – Soluzione fisiologica – Mascherine
se è possibile consegnare il materiale in scatole con indicato il contenuto
sotto trovate il messaggio completo
grazie di cuore
Direttivo ADG

———- Forwarded message ———

Buongiorno, 

Siamo due genitori medici e, alla luce dell’emergenza civile e sanitaria che la popolazione Ucraina sta vivendo, vorremmo organizzare le nostre forze, alunni e genitori, concentrandole su quello che è un focus emergente, cioè l’approvvigionamento in loco di materiale sanitario. 

La necessità che abbiamo raccolto è quella di procurare monoprodotti sanitari, più facilmente gestibili e stoccabili. 

Il punto d’appoggio più sicuro oggi è 

la Chiesa ortodossa in Porta Venezia da cui partono settimanalmente camion per l’Ucraina. Abbiamo già testato e siamo certi che arriveranno a destinazione.

Si può seguire il profilo Instagram arcivescovo a che giornalmente documenta il tutto.

Ci facciamo portavoce di questa grande esigenza, indicando 10 prodotti di primissima necessità acquistabili in farmacie/parafarmacie da qualsiasi famiglia volesse 

LACCI EMOSTATICI

BENDE E GARZE

COTONE IDROFILO

CEROTTI SFUSI E ROTOLI DI CEROTTO

DISINFETTANTI di ogni genere ( ACQUA OSSIGENATA, BIALCOL, BETADINE)

SOLUZIONE FISIOLOGICA 

SIRINGHE E AGHI MONOUSO 

TERMOMETRI

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.