Insieme è una parola che ha(b)braccia

la nostra Associazione è lieta di invitare tutti voi all’incontro del 
23 ottobre alle ore 21.00 
presso l’Aula del Teatro della nostra scuola
con le Dott.sse Ilaria Fumarola e Giulia Bozzone che presenteranno una serata dal titolo:
 
Insieme è una parola che ha(b)braccia. 
Scuola-famiglia: perché collaborare?
Le ragioni del sì e quelle del no.” 
Nell’ottica della grande collaborazione scuola-famiglia, proponiamo uno scambio di opinioni tra genitori ed insegnanti.
.
Questo il punto di partenza: 
“Perché nella frenesia della vita quotidiana, un genitore dovrebbe prendersi pure il carico di collaborare con la scuola dei propri figli o con i genitori dei suoi compagni di classe? E un insegnante, perché oltre all’impegno didattico, dovrebbe dedicare tempo alla famiglia del suo alunno e cooperare con i colleghi?”
Forse esiste un interesse comune che sono i nostri ragazzi. Forse rispondere a queste domande non è sempre così scontato.
Tuttavia le nostre scelte dicono qualcosa di noi, di quello che ci sta a cuore e hanno un impatto già oggi sui nostri figli e allievi.   
 
“Collaborare, costa fatica, ma può portare dei vantaggi? E a chi?” 
 Questa domanda vuole essere uno spunto di riflessione rivolto a tutti i genitori e agli insegnanti della scuola, per riflettere su che cosa vuol dire attuare una collaborazione scuola-famiglia, soffermandoci sui punti di forza e sulle fatiche che questa comporta e sul contributo che ognuno può dare.
.
.
.
.

Sharing is caring!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.